CART04 Festival

Curated by/A cura di
Erika Gabbani, Nico Di Paolo, Francesca Desii, Valeria Bacci

Learning to see, it is the longest training in all the arts - De Goncourt.

CART04 Festival o CresperimentArt is a contemporary art festival/symposium dedicated to work-in-progress and site-specific artworks and projects held in historic villas and in public spaces in Crespina (Pisa).

Imparare a vedere, è il tirocinio più lungo in tutte le arti - De Goncourt.

Imparare a vedere, è il tirocinio più lungo in tutte le arti - De Goncourt.

CART04 Festival o CresperimentArt è un festival/simposio di arte contemporanea dedicato al work-in-progress e alla realizzazione di opere e progetti site-specific nelle ville storiche e negli spazi pubblici di Crespina (Pisa).

Editions/Edizioni
04    06    07


2004
Crespina I

Cura
Production

2007
Lari I

Cura
Production

cart-lupi-2004-2-nasonero

Stefano Lupi

cart-ragni-2004-nasonero

Francesco Ragni

Francesco Ragni

Francesco Ragni

00_cart-moretti2-2004-nasonero

Emiliano Moretti

Emiliano Moretti

Emiliano Moretti

Prima edizione del simposio di arte contemporanea a Crespina: 16–20 giugno 2004, 20 artisti selezionati da tutta Italia e un intero paese coinvolto. I principali obiettivi del festival sono stati il mostrare la costruzione delle opere al pubblico, mostrare l'artista al lavoro e favorire il dialogo con il pubblico. Varie opere sono diventate proprietà del Comune di Crespina e della Collezione Casa-museo Carlo Pepi.

cart-gonnelli-2004-nasonero

A young Federica Gonnelli

A young Federica Gonnelli

A young Federica Gonnelli

cart-bottari-2004-nasonero

Sandro Bottari

Sandro Bottari

Sandro Bottari

ARTISTI

Installazioni site specific: Francesco Ragni (Livorno), Michele Pardini (Pietrasanta), Stefano Lupatini (Milano), Ilaria Giaconi (Prato), Anna Rita De Prisco (Napoli), Giorgia Olm (Viareggio), Federica Gonnelli (Firenze), Fabio Guida (Potenza).
Pittura: Sandro Bottari (Livorno), Giulio Giordano (Matera), Simona Corradini (Milano), Riccardo Ruberti (Livorno).
Scultura: Emiliano Moretti (Massa), Luca Leonardo (Napoli).
Video: Simone Fantozzi (Pisa).
Fotografia e performance: Anonymous Art Studio (Livorno).

EVENTI

Mostre personali: Alessandro Marzetti (Volterra), Stefano Lupi (Firenze), Nico Di Paolo (Crespina).
Visite guidate: Casa-museo Carlo Pepi.

cart-bottari-2004-nasonero copia
cart-giaconi-2004-2-nasonero
cart-giaconi-2004-3-nasonero
cart-guida-2004-nasonero
cart-pardini-2004-3-nasonero
cart-marzetti-2004-nasonero
cart-pardini-2004-2-nasonero
cart-prisco-2004-3-nasonero
cart-prisco-2004-nasonero
cart-bottari-2004-2-nasonero
cart-ragni-c-2004-nasonero
cart-olm-3-2004-nasonero
cart-lupatini-2-2004-nasonero
cart-anonimous1-2004-nasonero
cart-anonymous-3-2004-nasonero
cart-anonimous2-2004-nasonero
cart-giaconi-2004-nasonero
cart-giordano-2004-nasonero
cart-leonardo-2004-nasonero
cart-olm-2004-2-nasonero
cart-pardini-2004-nasonero
cart-ruberti-2004-nasonero
cart-ragni-b-2004-nasonero
cart-giordano-2-2004-nasonero
cart-prisco-2004-2-nasonero
cart-corradini-2004-nasonero
00_cart-moretti-2004-nasonero
cart-gonnelli2-2004-nasonero
cart-ruberti-2-2004-nasonero

aaa

 CREDITS

Idea + Cura + Production
Erika Gabbani, Nico Di Paolo, Francesca Desii, Valeria Bacci

Commissioned by Comune di Crespina

Supported by Associazione Pro-loco di Crespina, Scenica Frammenti, Casa-museo Carlo Pepi, Studio Gennai, Villa Il Poggio, Villa Ciuti, Villa Belvedere, Villa Pacini

PI/VAT IT01621080496.    Professione esercitata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4 (G.U. n.22 del 26-1-2013).    Terms of use & privacy policy.    

© 2020 Daniele Tabellini & Erika Gabbani.

Made in Crespina, hills of Tuscany, Italy.